...


Alla Maria Taglioni Dance Project al via “settembre in danza 2019”, anche uno stage di danza Classica della famosissima Anbeta Toromani

Come da tradizione ogni anno alla scuola di Danza “ Maria Taglioni Dance Project “ diretta da Launa Petrozza organizza il Settembre in Danza

La Redazione

Crotone, domenica 15 Settembre 2019.

Come da tradizione ogni anno alla scuola di Danza “ Maria Taglioni Dance Project “ diretta da Launa Petrozza organizza il Settembre in Danza; una settimana di lezioni di danza classica, moderna/contemporanea e in questa edizione anche di Hip Hop, con i ballerini suddivisi in tre gruppi: baby, intermedio, avanzato.
Proprio questo tipo di suddivisione permette di studiare fuori dai gruppi tradizionali e con tutti i Maestri della scuola in modo da arricchire il proprio bagaglio di conoscenze umane e professionali.
L’edizione del 2019 è stata caratterizzata dalla possibilità offerta a tutti i partecipanti di poter avere un approccio professionale della danza Hip Hop grazie alla presenza del Maestro Frank Polvere.

Tanti i partecipanti della nostra scuola con una buona presenza di ballerini provenienti da Cosenza, Soverato e Catanzaro che nelle diverse manifestazioni di danza hanno vinto borse di studio parziali e totali.
Cinque giorni di lezioni intensive, con ben tre lezioni nell’arco di tutta la giornata, per riprende alla grande dopo la pausa estiva e per prepararsi al nuovo anno accademico che inizierà il due Ottobre.
Il 25 e 26 Settembre ancora una bella iniziativa per la CittĂ  di Crotone, per la prima volta nella nostra CittĂ  ed in esclusiva per la Maria Taglioni Dance Project, uno stage di danza Classica della famosissima Anbeta Toromani che oltre a tenere corsi per i ballerini della fascia di etĂ  intermedio e avanzato per il solo giorno 26 terrĂ  una lezione riservata ai baby ( tra i sette e i nove anni ).
Poi inizio delle lezioni, concorsi, spettacoli ( nel mese di Dicembre – Gala di Telethon e spettacolo di Natale fissato per il giorno venti ) e poi…. tanto altro.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *