...


Al via dal 1 gennaio 2020 la “lotteria degli scontrini” per combattere l’evasione

Ci saranno estrazioni mensili da 10mila euro e annuali e da 1 milione

La Redazione

Roma, domenica 06 Ottobre 2019.

Dappertutto, esistono commercianti particolarmente restii a fare lo scontrino o emettere la fatturep per evadere il fisco. Storia, a volte, di evadere scaltramente il fisco.
Dal 1 gennaio, però, una “lotteria degli scontrini” dovrebbe invogliare i consumatori a chiedere sistematicamente una ricevuta agli esercenti.
L’istituzione di estrazioni periodiche legate a dei codici riportati sugli scontrini, giĂ  prevista dalla legge di bilancio per il 2017 promulgata dal governo Gentiloni.
I premi in denaro saranno messi in palio mensilmente e annualmente. I primi partiranno da 10mila euro.
La grande estrazione annuale avrĂ  invece un jackpot di 1 milione di euro. I turisti della spesa si mettano l’anima in pace, però: l’articolo 18 del decreto sancisce che, per partecipare, bisogna essere «persone fisiche maggiorenni residenti nel territorio dello Stato» italiano.

Per qualsiasi ulteriore informazione sulla “lotteria degli scontrini” oppure per acquistare un “Registratore di Cassa” Telematico di nuova generazione, potete contattare la SECOM di Giuseppe Benevento, Via Cosenza 32 – 88811 Cirò Marina (Kr) Tel. e Whatsapp 0962 371572 oppure via email: info@secom.it

Inoltre la SECOM fornisce l’ASSISTENZA GRATUITA” su tutti i marchi di Registratori di Cassa ed è abilitata ad effettuare le Verificazioni Periodiche (BOLLINO VERDE).

  
 



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *