...


I master della Scuola Atletica Krotoniate sempre di corsa in giro per il mondo

Si è appena concluso un altro importante weekend di maratone e mezze maratone in giro per il mondo

La Redazione

Crotone, martedì 15 Ottobre 2019.
Pugliese e Caratozzolo a Chicago 2019

La SAKRO (Scuola Atletica Krotoniate) ha preso parte alla Pisa Half Marathon con Massimo Scandale, un evento suggestivo che attrae ormai moltissimi runners da tutta Europa, e in particolare alla Chicago Marathon, con Luca Pugliese e Diego Caratozzolo, un’altra major quindi per la SAKRO dopo Berlino la scorsa settimana, che ha visto impegnato anche lo stesso Diego che quindi ha disputato due maratone major, le più importanti nel panorama globale, nel giro di una settimana. Quella di Chicago negli Stati Uniti è la quarta gara podistica più grande al mondo per numero di partecipanti, una manifestazione sportiva quindi di fama internazionale.

Record Brigid Kosgei

Gli atleti
krotoniati
si sono distinti tra le decine di migliaia di corridori, chiudendo
con il crono di 3h09’37” Pugliese e di 3h14’20” Caratozzolo, entrambi
soddisfatti per lo stato di forma dopo qualche piccolo infortunio e felici di
aver preso parte all’importante corsa nella metropoli americana sulle rive del
Lago Michigan.

Inoltre a
Chicago, per doveroso onor di cronaca, bisogna ricordare che quest’anno è stato abbattuto il record femminile
di Paula Redcliffe che durava da oltre 15 anni, grazie allo straordinario tempo
di 2h14’04” di Brigid Kosgei, cha ha impreziosito ancor di più la maratona
statunitense.

Tornando in
Italia, nella splendida città toscana di Pisa, Massimo Scandale ha
rappresentato la Scuola Atletica Krotoniate correndo i 21,195Km in 1h38’51”.

Tutti i runners
della squadra master ora riprendono al meglio i loro allenamenti, incastrandoli
tra gli impegni professionali e famigliari, coltivando con passione i corretti
e sani stili di vita che il mondo della corsa e dell’atletismo offre.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *