...


Asciugatrice: vale la pena acquistarne una?

L’asciugatrice è uno degli elettrodomestici più comodi sul mercato, ma prima di procedere al suo acquisto è meglio tenere presente alcuni aspetti importanti

La Redazione24

Notizie 24, giovedì 17 Ottobre 2019.

Per molti non è un elettrodomestico fondamentale, altri invece non riescono più a rinunciare alla comodità di non dover più stendere panni, soprattutto in caso di famiglie molto numerose. L’asciugatrice divide, le opinioni sono molte e altrettanti possono essere i dubbi di chi ha già dato un’occhiata alle tante asciugatrici in offerta ma non è ancora riuscito a prendere una decisione definitiva.

Quali sono, quindi, i criteri da valutare prima di procedere all’acquisto di un’asciugatrice?

Innanzitutto, è bene analizzare il proprio stile di vita. Un individuo che effettua lavaggi giornalmente può sicuramente trarre molti vantaggi dall’acquisto di un’asciugatrice in offerta, a maggior ragione se parte di una famiglia numerosa in cui gli indumenti sporchi abbondano inevitabilmente. In questo senso, è consigliabile comprare un’asciugatrice che abbia una capacitĂ  di carico adeguata, facilmente identificabile paragonandola a quella della lavatrice. 

A proposito di stile di vita: tenete conto dei vostri impegni quando valutate se acquistare o meno un’asciugatrice. Persone molto impegnate e che trascorrono poco tempo a casa potrebbero infatti trarre molti vantaggi dall’acquisto di questo elettrodomestico in grado di accelerare notevolmente i tempi. Da questo punto di vista, potrebbe essere una buona idea scegliere una delle asciugatrici in offerta provvista di optional, per rendere il processo ancora più veloce. Ad esempio, molti modelli sono ormai dotati di stendini interni, perfetti per indumenti delicati che non possono essere esposti a movimenti troppo bruschi, ed esistono poi delle asciugatrici dotate di programmi automatici che avvertono non appena il carico è asciutto.

D’altro canto, l’acquisto di un’asciugatrice deve essere accompagnato da una manutenzione adeguata. Il sistema di filtraggio, dove è facile si accumuli sporcizia, deve essere pulito regolarmente, altrimenti il rischio concreto è quello di un processo meno efficiente in cui la circolazione dell’aria è più difficile. E attenzione, un filtro non trattato adeguatamente può portare a surriscaldamenti.

Sarete poi lieti di sapere che ci sono dei semplici metodi che permettono di contenere, e di molto, i costi di questo elettrodomestico. In primis, basta accertarsi che il filtro sia pulito come già descritto sopra, in modo da non rischiare costi di riparazione superflui. In secondo luogo, una buona idea potrebbe essere quella di scegliere un’asciugatrice a pompa di calore, il cui prezzo è forse più altro delle sue controparti ma i cui consumi sono inferiori. Alla lungo l’investimento potrebbe pagare.

Occhio poi a comprare asciugatrici poco efficienti o addirittura dannose. L’acquisto di questo elettrodomestico può sicuramente essere sensato, ma a patto che sia in grado di canalizzare efficacemente i getti di aria calda e umida prodotti. In questo senso non si può fare a meno di un kit di ventilazione, generalmente incluso nella maggior parte delle asciugatrici in offerta. In caso contrario, premuratevi di acquistarne uno separatamente per evitare la comparsa di muffe su soffitti e pareti.

In conclusione, l’acquisto di un’asciugatrice può essere sicuramente un investimento vincente. L’importante è valutare attentamente le proprie abitudini, scegliere il modello più adatto ed essere disposti a prendersene cura.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *