...


Volley Femminile, Serie B2, la Fidelis vince la prima esterna

Alla terza di campionato, le ragazze di coach Scandurra sbancano Catania

Nunzio Esposito

CATANIA, martedì 05 Novembre 2019.

PLANET  STRANO CATANIA – FIDELIS VOLLEY
TORRETTA

1-3

(21-25/25-21/21-25/20-25)

PLANET STRANO: Lo Re (cap), De Luca, Guardo, Miceli, Rapisarda, Paoli, Gangemi, Cavicchioli, Pennisi, Musumeci, Solarino, Glorioso, Famoso (libero 1), Conti (Libero 2); all.: 1° Andaloro, 2° Licciardello.

FIDELIS TORRETTA: Malena (cap), Sposato, Sergi, Chiesa, Murru, Conti, Prokopenko, Varcasia, Galuppi (libero); all.: 1° Scandurra,  2° Stara

Arbitri: Grasso Federica e Martorino
Annalisa

Segnapunti: Caruso Cinzia

CATANIA – Sono state necessarie quasi due intense ore di gioco per la Fidelis Torretta per ottenere la prima vittoria esterna stagionale in questo campionato di Serie B2, girone L.

Sul rettangolo di gioco di Pedara
(Catania) arriva infatti un successo meritato, al termine di un confronto
nervoso, carico di tensione oltre le aspettative e contro un’avversaria che
dopo tre gare resta a zero punti, assieme alla Saverio Macheda di Reggio
Calabria battuta in casa nettamente dalla Terrasini Palermo.

Il merito delle atlete
giallorosse è di aver avuto la capacità di uscire da momenti di difficoltà,
allorquando le giocate delle avversarie provocavano disordine ed incertezza. La
cronaca ci racconta comunque di un Torretta sempre in grado di spostare
l’equilibrio dalla propria parte tranne nella seconda frazione con le etnee in
grado di esprimere il massimo sforzo ed ottenere la conquista del set.

Luca Scandurra, coach delle
calabresi, al termine del match commenta: “Una partita condizionata da tanti
errori, siamo stati bravi ad incanalare la partita sull’1-0, poi il troppo
nervosismo sulle loro giocate ci ha limitati ma siamo riusciti ben presto a
recuperare serenità e un assetto più efficiente. La vittoria è importante, va
nella direzione della continuità di risultati che vogliamo ed è l’energia
migliore per il lavoro che ci aspetta in palestra”.

La formazione torrettana, in
evidente ascesa di condizione e di risultati (seconda vittoria consecutiva in
tre match disputati finora), ora è attesa da una gara interna proprio con le
reggine della Macheda, occasione propizia per ottenere nuovi punti in
classifica: e sabato prossimo, alle 18.00, il Palapicasso si tingerĂ  di
giallorosso per sostenere Malena e compagne.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *