...


Il Vino Cirò Rosso Riserva “Più Vite” è Vino Slow, alla cantina “Sergio Arcuri” la Chiocciola 2020 di Slow Wine

Il produttore cirotano “Sergio Arcuri“ è felice di comunicarci che la guida Slow Wine 2020 ha assegnato alla sua azienda, il simbolo per antonomasia della filosofia di Slow Food

La Redazione

Cirò Marina, domenica 10 Novembre 2019.

Il produttore cirotano “Sergio Arcuri“ è felice di comunicarci che la guida Slow Wine 2020 ha assegnato alla sua azienda, il simbolo per antonomasia della filosofia di Slow Food, la Chiocciola per il Vino Cirò Rosso Classico Superiore Riserva Doc “Più Vite” 2013, assegnata alla Cantina Arcuri anche lo scorso anno per il Vino Cirò Rosso Classico Superiore “Aris”.
La Cantina “Sergio Arcuri” tra le migliori cantine d’Italia, secondo Slow Food.

Il Commento di Sergio: il 2013 è stato l’ultimo anno che nostro padre ha coltivato le vigne, purtroppo non è arrivato alla vendemmia ma lui già a maggio diceva, “sarà un annata eccellente”, come faceva non lo so, forse ci riuscirò anche io un giorno a prevedere il futuro.

La Chiocciola. Simbolo assegnato a una cantina per il modo in cui interpreta valori organolettici, territoriali e ambientali in sintonia con Slow Food.

L’attribuzione di questo simbolo implica l’assenza di diserbo chimico nei vigneti. I vini di una azienda premiata con la Chiocciola rispondono anche al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto conto di quando e dove sono stati prodotti.

Azienda Agricola ‘ Sergio Arcuri ‘
Via Roma Vico III, 3 88811 Cirò Marina (Kr) CALABRIA – ITALY
Tel. +39 328 0250255

Visita il sito www.vinicirosergioarcuri.it



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 Responses to Il Vino Cirò Rosso Riserva “Più Vite” è Vino Slow, alla cantina “Sergio Arcuri” la Chiocciola 2020 di Slow Wine

  1. Giancarlo Rispondi

    11 Novembre 2019 at 07:28

    Complimenti a Sergio per la nicchia che si è saputo ritagliare nella miriade di produttoridi ottimo livello

  2. Monya Rispondi

    10 Novembre 2019 at 15:11

    Complimenti Sergio…tuo padre era un grande uomo e tu non sei da meno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *