...


Così la Sicilia svolazzava con frivolezza sulle tragedie del Novecento

La Sicilia della belle époque è poliglotta e policroma, leggiadra e vivacissima, ha un cuore di ostinata vaghezza e un altro di focosa vacuità, è un pieghevole di concerti e operette e commedie dove ogni tanto spunta qualche tragedia collettiva vera e spettacolarizzata, ma solo distrattamente, è un

La Redazione 24

Notizie 24, lunedì 13 Gennaio 2020.

continua a leggere su “IL FOGLIO” >>



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *