...


17 Grand Prix categoria invernale 2020: la Kroton Nuoto partecipa al suo secondo appuntamento stagionale con 26 atleti

Nonostante impossibilitati a svolgere gli allenamenti quotidiani , i giovani atleti si distinguono per cattiveria agonistica chiudendo al quarto posto in classifica generale su 14 societĂ  ,migliorando dunque il sesto posto della prima uscita di Lamezia e confermatosi di fatto sempre la squadra e la realtĂ  piĂą forte a Crotone . Il mister Fantasia Dichiara […]

La Redazione

Lamezia Terme, mercoledì 12 Febbraio 2020.

Nonostante impossibilitati a
svolgere gli allenamenti quotidiani , i giovani atleti si distinguono
per cattiveria agonistica chiudendo al quarto posto in classifica
generale su 14 societĂ  ,migliorando dunque il sesto posto della prima
uscita di Lamezia e confermatosi
di fatto sempre la squadra e la realtĂ  piĂą forte a Crotone .
Il mister Fantasia Dichiara :” Grande prestazione dei nostri ragazzi che
con cinque allenamenti in 20 giorni ospiti della societĂ  Gas
nell’impianto di Squillace migliorano sensibilmente le loro prestazioni .
Ovviamente lontani dal loro reale potenziale vista l’impossibilità di
praticare nuoto poiché privi della piscina e dovendo fare quasi duecento
chilometri al giorno solo per poter svolgere una semplice seduta di
allenamento .
Nel nostro team giovani che hanno giĂ  perso tante possibilitĂ  in questa
stagione senza avere nessuna colpa ma che ce la stanno mettendo tutta
per inseguire i propri sogni e lo fanno anche bene”.
Giulia Filippelli vince il titolo di MIGLIORE junior della
manifestazione ,dietro di lei al quarto posto Dalila Iuticone , Giacomo
Rajani e Andrea MuscĂł si piazzano al terzo posto rispettivamente nella
categoria cadetti e ragazzi , Matteo Tonolli è quarto nella
categoria r.14 mentre Adriana Mancuso è sesta in quella cadette.”
Il neo presidente Hrytsenko dichiara :” tutto impensabile alla vigilia ,
avere ragazzi tra i migliori della manifestazione addirittura avanti ai
pari età che possono praticare attività tutti i giorni è una grande
soddisfazione e fa capire il valore del nostro
team oltre del nostro staff tecnico.
Parteciperemo alle prossime finali regionali consapevoli di poter essere
competitivi anche con meno allenamenti rispetto agli altri e cercheremo
come da oltre 10 anni di staccare il pass per i campionati Italiani di
categoria di Aprile , nel frattempo ci godiamo
Giuseppe Podella UNICO Crotonese attualmente ad aver conseguito il
tempo utile per i CAMPIONATI ITALIANI ASSOLUTI.”



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *