Warning: session_start(): open(/var/www/clients/client2/web3/tmp/sess_682de24539e5c3cf2c3f5127e2f6c365, O_RDWR) failed: No space left on device (28) in /var/www/clients/client2/web3/web/wp-content/plugins/resize-images-before-upload/resize-images-before-upload.php on line 14

Warning: session_start(): Failed to read session data: files (path: /var/www/clients/client2/web3/tmp) in /var/www/clients/client2/web3/web/wp-content/plugins/resize-images-before-upload/resize-images-before-upload.php on line 14
Una preghiera per Tarkovskij |
...


Una preghiera per Tarkovskij

Il tempo dei bambini sembra eterno. Pare che i loro giochi e sguardi si muovano al rallentatore, che i loro pensieri siano infiniti, che i loro gesti, le loro corse, i loro sorrisi durino per un tempo indefinito. Immortale. Così è il tempo del ricordo, non è immobile, si muove lentamente, sospirando continua a leggere […]

La Redazione 24

, lunedì 17 Febbraio 2020.

Il tempo dei bambini sembra eterno. Pare che i loro giochi e sguardi si muovano al rallentatore, che i loro pensieri siano infiniti, che i loro gesti, le loro corse, i loro sorrisi durino per un tempo indefinito. Immortale. Così è il tempo del ricordo, non è immobile, si muove lentamente, sospirando
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *