...


Perché i media non possono seguire la crisi umanitaria più grave del mondo

In questo momento al confine tra Siria occidentale e Turchia è in corso la crisi umanitaria più grave del pianeta. C’è anche un problema che riguarda la copertura dei media di questa crisi, ma prima occorre ricapitolare cosa succede. Circa novecentomila civili in fuga sono compressi in un’area sempr continua a leggere su “IL FOGLIO” […]

La Redazione 24

, mercoledì 19 Febbraio 2020.

In questo momento al confine tra Siria occidentale e Turchia è in corso la crisi umanitaria più grave del pianeta. C’è anche un problema che riguarda la copertura dei media di questa crisi, ma prima occorre ricapitolare cosa succede. Circa novecentomila civili in fuga sono compressi in un’area sempr
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *