...


Il virus ha costretto anche la morte a farsi social

Ci sono momenti in cui è opportuno disconnetterci: per esempio per i lutti, incompatibili con il caos irrispettoso e la superficialità del virtuale. Tutto falso. Potevamo permetterci di crederlo ieri, e saremmo comunque stati in ritardo sulla realtà, che è sempre più ostinata delle abitudini. Dirlo continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

La Redazione 24

, mercoledì 25 Marzo 2020.

Ci sono momenti in cui è opportuno disconnetterci: per esempio per i lutti, incompatibili con il caos irrispettoso e la superficialità del virtuale. Tutto falso. Potevamo permetterci di crederlo ieri, e saremmo comunque stati in ritardo sulla realtà, che è sempre più ostinata delle abitudini. Dirlo
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *