...


Restituito il patrimonio a Ciancio. Un altro schiaffo all’antimafia chiodata

Chissà che cosa penserà di questa sentenza il ministro di Giustizia, Alfonso Bonafede, quello che ha abolito la prescrizione e ha dato la possibilità ai giudici di trasformare i processi in una persecuzione senza limiti di tempo. Chissà che cosa penseranno di questo verdetto i cosiddetti magistrati continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

La Redazione 24

, mercoledì 25 Marzo 2020.

Chissà che cosa penserà di questa sentenza il ministro di Giustizia, Alfonso Bonafede, quello che ha abolito la prescrizione e ha dato la possibilità ai giudici di trasformare i processi in una persecuzione senza limiti di tempo. Chissà che cosa penseranno di questo verdetto i cosiddetti magistrati
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *