...


Archeologia, pubblicato elenco scuole ammesse al progetto “Calabria Jones”

Coinvolti 6.000 studenti con attivitĂ  didattiche sui siti archeologici e sui beni culturali calabresi

Marco Parrilla

, mercoledì 04 Luglio 2012.

Resti del Tempio di Apollo Aleo a Cirò Marina

CROTONE – La Regione Calabria a maggio di quest’anno ha lanciato il progetto “Calabria Jones”, promosso dall’Assessorato alla Cultura, rivolto alle scuole secondarie di primo grado con prioritĂ  a quelle site nei Comuni con alto indice di criminalitĂ  organizzata. Il progetto, che conta di coinvolgere oltre 6.000 studenti, prevede attivitĂ  didattiche dal 1 luglio al 15 ottobre sui siti archeologici e sui beni culturali, guidati dai loro insegnanti. Gli itinerari sono predisposti da un comitato composto da una serie di studiosi ed esperti, tra i quali Gianfranco Adornato della ‘Normale’ di Pisa, Giuseppe Roma dell’UniversitĂ  della Calabria e Roberto Giacobbo, vice direttore di Rai Due ed autore e conduttore di ‘Voyager’. La Regione Calabria ha identificato 10 aree territoriali di particolare pregio storico/archeologico: “Sibarys”: Cassano allo Ionio – Corigliano Calabro; “Krimisa”: Cirò Marina – Strongoli; “Kroton”: Crotone; “Hipponion”: Vibo Valentia; “Skylletion-Scolacium”: Borgia; “Kaulonia”: Caulonia; “Lokroi Epizephirioi”: Locri – Portigliola; “Medma”: Rosarno; “Laos”: Santa Maria del Cedro; “Tiriolo”: Tiriolo. Di seguito riportiamo l’elenco delle scuole della provincia di Crotone ammesse al progetto, con i rispettivi itinerari scelti e gli importi finanziati:

  1. Istituto Comprensivo “V. Alfieri” di Crotone con il progetto “Archeologi…non per caso” con itinerario “Lokroi Epizephirioi”: Locri – Portigliola, contributo di € 24.068,00;
  2. Istituto Comprensivo “Papanice” di Crotone con il progetto “La nostra Calabria” con itinerario “Krimisa”: Cirò Marina – Strongoli, contributo € 24.100,00;
  3. Istituto Comprensivo “Antonio Rosmini” di Crotone con il progetto “Nel passato il nostro futuro” con itinerario “Skylletion-Scolacium”: Borgia, contributo di € 27.620,00;
  4. Istituto Comprensivo “Gian Teseo Casopero” di Cirò con il progetto “La Calabria che ci piace: Il teatro nella Calabria greco romana” con itinerario “Skylletion-Scolacium”: Borgia, contributo di € 29.450,00;
  5. Istituto Omnicomprensivo Statale di Strongoli con il progetto “Calabria Jones” con itinerario “Skylletion-Scolacium”: Borgia, contributo di € 29.080,00;
  6. Istituto Comprensivo Statale di Crucoli con il progetto “Con Ulisse alla scoperta della Calabria archeologica” con itinerario “Tiriolo”: Tiriolo, contributo di € 29.150,00;
  7. Istituto Comprensivo Statale “Abate Fabio Di Bona” di Cutro con il progetto “Noi giovani archeologi con itinerario “Lokroi Epizephirioi”: Locri – Portigliola, contributo di € 29.680,00;
  8. Istituto Omnicomprensivo di Cirò con il progetto “Alla ricerca del patrimonio sconosciuto” con itinerario “Lokroi Epizephirioi”: Locri – Portigliola, contributo di € 27.600,00;
  9. Istituto Comprensivo “Don Milani” di Crotone con il progetto “Sulle tracce della Magna Grecia” con itinerario “Skylletion-Scolacium”: Borgia, contributo di € 29.790,00;
  10. Istituto Comprensivo Statale di Cotronei con il progetto “Radjces” con itinerario “Tiriolo”: Tiriolo, contributo di € 30.000,00 (finanziato senza prioritĂ )

Oltre all’Istituto Comprensivo “Papanice” di Crotone hanno scelto come itinerario del progetto “Krimisa”: Cirò Marina – Strongoli anche l’Istituto Comprensivo Statale di 1° Grado “Biagio Lanza” di Cassano all’Ionio (CS) e l’Istituto Comprensivo “B. Bennardo” di Cropalati (CS). Mentre hanno scelto l’itinerario “Kroton”: Crotone ben 34 Istituti. L’Istituto Comprensivo di Cirò Marina è stato escluso dal progetto come riporta “l’elenco dei non ammessi” del sito ufficiale della Regione, ma il referente PON della scuola, la prof.ssa Pina Catanzaro, ci assicura di aver spedito in tempo utile la domanda e quindi consegnata in ritardo negli uffici regionali.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *