Sciame sismico nel crotonese, altre 3 scosse

Terremoti a CrotoneUn piccolo sciame sismico si sta verificando da stamattina nella zona del crotonese. In totale dalle 7.12 di questa mattina sono cinque le scosse rilevate dagli strumenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. La più forte è stata di magnitudo 3.0 avvenuta alle 13.37 in mare davanti la costa della città pitagorica: sisma avvenuto alla profondità di 10.3 km. Qualche minuto dopo, alle 14.10 ed alle 14.19 altre due terremoti sono avvenuti uno sulla terraferma e l’altro in mare a poca distanza da Crotone: il primo è stato di magnitudo 2.0 con epicento nella zona di Passovecchio; il secondo è stato di intensità maggiore, 2.8, con epicento in mare a 9 km dalla costa. Entrambi i movimenti tellurici sono avvenuti a più di 20 km di profondità. Pochissime le persone che hanno avvertito le scosse. Segnaliamo altre scosse nel catanzarese di magnitudo 2.4, 2.1 e 2.0 registrate rispettivamente alle 14:35, alle 15:15 e alle 17:05.