Campana, rubinetti a secco da due giorni

acquaAcqua torbida a causa del maltempo. La Sorical sospende il servizio, ma non avvisa. Il Comune di Campana è con i rubinetti a secco da due giorni. Esigue le risorse dei pozzi comunali. A scusarsi con i cittadini per il disagio subìto dal fine settimana scorso e ancora in queste ore, è il vicesindaco Andrea Lautieri: il disservizio non è addebitabile all’Esecutivo Manfredi. Lautieri sollecita la Sorical ad intervenire, tempestivamente, sia sulla rottura che sulla depurazione. Non è pensabile – dichiara Lautieri – che un paese di montagna come Campana, per tanti versi e disservizi già reso isolato dal resto dell’area, si ritrovi improvvisamente a dover fare i conti con i rubinetti a secco.