Moratti e Moggi, stretta di mano tra vecchi "nemici"