Arrivano gli ispettori del Ministero a Capo Colonna

Lavori a Capo ColonnaArrivano gli ispettori, su disposizione del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Dario Franceschini, sull’area archeologica di Capo Colonna a Crotone. La delegazione era composta dall’archeologo Luigi La Rocca, napoletano alla guida degli uffici della Soprintendenza Archeologica della Puglia, e dall’avvocato Antonio Tarasco dirigente ispettore del Mibact. Dopo l’incontro con la direttrice del parco archeologico dott.ssa Maria Grazia Aisa, i due ispettori hanno incontrato i membri del Comitato #SalviamoCapoColonna e delle due associazioni ‘Gettini di Vitalba’ e ‘Sette soli’. Quindi la visita nel parco per rendersi conto con i propri occhi sullo stato delle cose ed acquisire tutti gli atti del progetto. Tarasco conferma che al massimo due settimane e avremo la relazione completa.