Varoufakis, disposti a trattare