Cercava di entrare in un’abitazione, fermato giovane a Rossano

Gallina MassimoNella tarda serata di ieri, a seguito dell’intensificazione dei servizi di vigilanza e controllo nelle aree del territorio del comune di Rossano soggette a furti in abitazione, la Polizia di Stato ha tratto in arresto nella flagranza del reato di tentato furto aggravato in abitazione Gallina Massimo, classe 1987, pregiudicato per reati specifici ed altro. Il personale della Squadra Volanti interveniva mentre era in corso l’effrazione del portone di un’abitazione sita nel centro della città. Il personale operante sorprendeva Gallina Massimo, mentre forzava il portone utilizzando una tenaglia di ferro ed un cacciavite di cui tentava di disfarsi gettandoli per terra, a pochi metri di distanza da dove si trovava. A seguito di perquisizione personale il Gallina, veniva trovato in possesso, inoltre, di una forbice colore argento e di una busta di plastica di colore celeste, opportunamente sequestrati. L’arrestato veniva posto a disposizione dell’A.G. mediante accompagnamento presso la Casa di reclusione di Castrovillari.