Jonah Hill, una spalla d’eccezione per il lupo DiCaprio