Rapina a Strongoli, Laurenzano: vicini alla famiglia Romeo

Michele Laurenzano“Esprimo solidarietà e vicinanza alla famiglia Romeo per il vile atto subito a marina di Strongoli. La famiglia Romeo, maestri orafi d’eccellenza in Calabria, rappresenta un fiore all’occhiello per la nostra città di Strongoli; si sono distinti con onestà negli anni nella lavorazione dell’oro in tutto il territorio nazionale, con riconoscimenti di prestigio e di alta professionalità” è questo il messaggio del sindaco di Strongoli, Michele Laurenzano dopo l’arresto nella giornata di ieri degli autori della rapina (leggi). “Un plauso voglio dedicarlo personalmente anche ai Carabinieri ed alla Polizia di Stato – continua il sindaco – che sono riusciti in tempi rapidissimi a rintracciare i criminali nel territorio di Strongoli. La presenza delle forze dell’ordine con il loro tempismo è stato premiato in modo efficace ed efficiente con il fermo degli autori del vile atto. Il ripristino della legalità è servito soprattutto per rassicurare i cittadini di marina di Strongoli, allarmati per l’escalation di furti avvenuti in questi ultimi mesi; i complimenti vanno a loro per l’ottimo lavoro svolto. Ricordo che in ben due circostanze, furto bestiame e rapina oreficeria, sono riusciti ad individuare e fermare prontamente gli autori”.