Trasporti, soppresso il collegamento Sibaritide-Aeroporto di Crotone

valigiaTrasporti, soppresso il collegamento Sibaritide – Aeroporto di Crotone. “Ancora una volta, la Regione Calabria mortifica il nostro territorio. Così si soffocano le possibilità di sviluppo di uno scalo aeroportuale che, anche grazie all’utenza dell’Area urbana Corigliano-Rossano e del comprensorio ionico cosentino, ha finora fatto registrare risultati incoraggianti per un auspicabile potenziamento futuro”. È quanto dichiara il Presidente del Consiglio comunale di Rossano Vincenzo Scarcello denunciando fermamente l’accaduto e facendo appello alla responsabilità politico-amministrativa del Governatore della Calabria.

“Purtroppo, l’atteso cambio di guardia ai vertici del Governo regionale non sta rispettando le aspettative di cambiamento invocate dai cittadini. Soprattutto sul piano dell’offerta dei servizi. La miopia ed il pressapochismo politico registrato in passato, soprattutto nei confronti di quest’area, continua a reiterarsi ancora oggi. Ecco perché chiediamo al Presidente Oliverio di farsi carico subito della questione, invitando gli uffici ad indire un bando di gara così da poter ripristinare nuovamente l’importante servizio di trasporto pubblico da e per l’Aeroporto Sant’Anna. L’aeroporto di Crotone è, in attesa della futura realizzazione dello scalo di Sibari –precisa Scarcello – sponsorizzato dallo stesso presidente Oliverio il quale adesso sembra essersene del tutto dimenticato, uno strumento indispensabile per lo sviluppo turistico del territorio dell’Area urbana Corigliano-Rossano, per la costa ionica e la Sila Greca”.