Montmeló: è ancora grande Ferrari. McLaren e Hamilton ko