Terremoto nel crotonese nella notte, scossa di magnitudo 2.5

Terremoto san nicola dell'altoUn terremoto di magnitudo 2.5 è avvenuto alle ore 3:55. Il sisma è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia nel distretto sismico del “Crotonese”, con epicentro nel comune di San Nicola dell’Alto in provincia di Crotone ad una profondità di 20 km. Sisma di lieve entità comunque avvertito nei comuni di Carfizzi, Casabona, Melissa, Pallagorio, Strongoli, Umbriatico, Rocca di Neto, Verzino, Belvedere di Spinello, Cirò, Santa Severina, Crucoli, Cirò Marina, Cerenzia, Savelli, Scandale, Caccuri, Castelsilano, Roccabernarda e San Mauro Marchesato e Campana (CS). Nella stessa mattinata, alle ore 9:50, è stata registrata un’altra scossa di magnitudo 2.4 con epicentro a pochi chilometri dalla prima.