Bottas insiste, la prima uscita è sua, ma la Ferrari è vicina

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>