Venerdi 24 maggio: Secondo sciopero globale per il clima a Crotone

Dichiara l’Unione degli Studenti Crotone: “Dopo il primo sciopero per il clima, lo stato Italiano non ha fatto nulla per la situazione nazionale e globale ambientale. Intanto il nostro pianeta sta morendo e il tempo sta scadendo: se niente verrà fatto nei prossimi anni il cambiamento climatico sarà irreversibile.
“Vogliamo che si investa sulla scuola e il diritto allo studio ” continua l’UdS ” per garantire gli avanzamenti scientifici necessari alla conversione ecologica.
Chiediamo inoltre che il comune di Crotone, la regione Calabria e tutte le scuole dichiarino lo stato di emergenza climatica.”
“Lo sciopero ” conclude il sindacato studentesco ” avverrà come il mondo Venerdì 24 Maggio, a Crotone il corteo partirà alle 9:15 dal piazzale dello stadio Ezio Scida.
Allo sciopero globale a Crotone inoltre hanno già aderito: Arci Crotone, Libera, Cicloficina, Access point, Consorzio Jobel, Agorà Kroton, FLC CGIL CALABRIA, CGIL AREA VASTA ( Cz-Vv-Kr), UIL, CISL, UISP Crotone, Forum terzo settore Kr, Sottosopra, Non una di meno, CSV Aurora, Anpi Crotone, Verità-Democrazia e Partecipazione, Kr community, Nonostante tutto resistiamo. Per aderire allo sciopero con la tua associazione scrivi a unionedeglistudentikr@gmail.com.
FridaysForFuture Crotone
Unione degli studenti Crotone