Controlli antidroga dei Carabinieri a Cirò Marina, due giovani segnalati alla prefettura

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia hanno deferito alla Procura della Repubblica di Crotone un 22enne del luogo, per essersi rifiutato di sottoporsi ad accertamenti tossicologici, e segnalato alla Prefettura di Crotone, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale. Il giovane, fermato durante un controllo alla circolazione stradale, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti tossicologici e, a seguito di perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di uno “spinello” semi combusto contenente tabacco frammisto ad hashish, grammi 1,5 circa di hashish ed ulteriori grammi 1,5 circa di marijuana.
Durante il medesimo servizio, è stato segnalato alla Prefettura di Crotone, per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, un 36 enne del luogo, perché, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso grammi 0,20 di hashish.