...


Cirò Marina, restituiscono il portafogli ad un compaesano ignaro di averlo perso

Nonostante tutte le brutte notizie che spesso vengono diffuse sulla nostra città, c’è invece tanta gente onesta, ricca di sana moralità e coscienza

Nunzio Esposito

Cirò Marina, giovedì 17 Ottobre 2019.

Così il commento inviatoci tramite una lettera alla nostra Redazione, dal signor Pasquale, un cittadino di Cirò Marina, protagonista di una vicenda personale, conclusasi nel migliore dei modi, e di questi tempi non capita certo spesso.

“Nella serata di mercoledì 9
ottobre – racconta – mi ero seduto ad una panchina nelle vicinanze della
Gelateria Fortino, sul lungomare “Stefano Pugliese” ed è lì che, con molta
probabilità mi è caduto a terra il portafoglio, contenente 120 euro in
banconote e documenti personali. Non me ne sono accorto nemmeno il giorno
successivo, ma solo quando la sera di giovedì si presenta a casa mia un signore
di nome Franco, accompagnato dal fratello Natale.”

“Siamo venuti a portarti il portafoglio che hai perso – le parole di Franco, non appena Pasquale e la moglie aprono la porta d’ingresso – controlla se c’è tutto.”

Dopo un primo e comprensibile momento di imbarazzo da parte dei coniugi, ancora ignari di aver perso gli effetti personali dell’uomo, che poi aggiunge: “Di fronte a questo gesto di rara correttezza e civiltà non posso non sentire il bisogno di ringraziare ed elogiare Franco e Natale, che con il loro significativo atto di civiltà, mi hanno permesso di ricordare di come ancora oggi nella nostra comunità, troppo spesso bistrattata, c’è tanta gente onesta, ricca di sana moralità e coscienza.”

Ed oggi Pasquale ringrazia pubblicamente, tramite il Cirotano, i due fratelli compaesani, nel tentativo di evidenziare così, “a tutte le persone amareggiate e sfiduciate che, diversamente da quello che si pensa, esistono in questa società persone che non hanno perso il senso civico e il rispetto per gli altri.” Sperando che tale messaggio di gratitudine e di elogio sia letto da tanti giovani e non, e che il comportamento educato e civile di Franco e Natale, possa costituire esempio e modello di vita per tutti.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 Responses to Cirò Marina, restituiscono il portafogli ad un compaesano ignaro di averlo perso

  1. luigi marra Rispondi

    20 Ottobre 2019 at 09:56

    Ci sono anche dei casi che non vengono raccontati.Anche a me è capitata la stessa cosa e questo dimostra che vi sono anche concittadini con alto senso civico.

  2. Chiarello Vincenza Rispondi

    18 Ottobre 2019 at 12:36

    È bellissimo sentire queste notizie,io sono convinta che le persone oneste esistano e sapere che sia successo in Calabria mi inorgoglisce ancora di più.

  3. Flavio Francesco Falvo Rispondi

    18 Ottobre 2019 at 11:55

    Proprio per rimarcare la sua positività ho provveduto a inviare la notizia al giornalino delle notizie positive alla Don Minzoni di Piacenza. Cordialmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *