...


Allerta rossa: Le forti raffiche di vento di scirocco ha lasciato danni incalcolabili nella cittadina di Cirò

Tanta la paura delle famiglie per un tetto divelto, scaraventandolo interamente sul tetto di una abitazione vicina in zona Case Nuove

LaRedazione

Cirò, mercoledì 13 Novembre 2019.

Era prevedibile che l’allerta rossa, accompagnata da forti raffiche di vento di scirocco, avrebbe lasciato danni incalcolabili. Alle ore sette di ieri, la furia del vento ha completamente divelto un tetto scaraventandolo interamente sul tetto di una abitazione vicina in zona Case Nuove. Tanta la paura delle famiglie che in quel momento si trovavano all’interno dell’abitazione, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri della stazione di Cirò, il sindaco Francesco Paletta e l’architetto Gino Critelli dell’ufficio Tecnico del comune.

Anche nel centro storico ci sono stati danni ad alcune abitazioni, calcinacci, tegole, sono finiti lungo le viuzze strette del cuore del borgo, per fortuna senza arrecare danni alle persone. Ma i danni hanno interessato anche l’agricoltura, numerosi alberi sono stati abbattuti dalla furia dello scirocco, che in alcuni punti strategici, è stato davvero devastante. Alberi abbattuti sono stati scaraventati lungo le strade in particolare lungo la provinciale Cirò-Umbriatico dove le fronde di due enormi Eucalipti hanno invaso la corsia.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *