...


La scoperta di Aleksandr Bublik

Aleksandr Bublik, ieri non ti conoscevo e oggi sei il mio tennista preferito perché hai dichiarato di odiare il tuo lavoro e di farlo solo per soldi. Quante verità in un colpo solo, quante implicazioni che i sociologi faticano ad afferrare, quanti sottintesi in così poche parole; mi permetto di spie continua a leggere su […]

La Redazione 24

, lunedì 24 Febbraio 2020.

Aleksandr Bublik, ieri non ti conoscevo e oggi sei il mio tennista preferito perché hai dichiarato di odiare il tuo lavoro e di farlo solo per soldi. Quante verità in un colpo solo, quante implicazioni che i sociologi faticano ad afferrare, quanti sottintesi in così poche parole; mi permetto di spie
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *