...


Coronavirus, Unical: gli studenti di “Rinnovamento è Futuro” propongono l’attivazione del Consuelling Psicologico a distanza

L’emergenza COVID-19 e le conseguenti misure restrittive indicate dal Governo, hanno stravolto la quotidianità degli italiani

La Redazione

Rende (CS), venerdì 27 Marzo 2020.

Fra questi, anche tanti studenti. L’Università della Calabria ha adottato la misura della didattica a distanza, con lo scopo di garantire il Diritto allo Studio. Gli studenti Unical, infatti, stanno regolarmente continuando il loro impegno didattico-formativo da casa. Insolito sì, ma funzionale. Ora più che mai sarebbe necessario però garantire un ulteriore supporto, quello rivolto al benessere psicologico ed emotivo dello studente. È importante tutelare la salute mentale ed intervenire su quelle che potrebbero essere le conseguenze psicologiche del Coronavirus. È stata proposta, infatti, l’attivazione del Consuelling Psicologico a distanza, attraverso l’utilizzo di una piattaforma informatica. La consulenza psicologica in via telematica potrebbe rivelarsi estremamente importante. Permetterebbe di garantire il dialogo ed il confronto, aspetti necessari nella relazione umana.
La rappresentanza degli studenti di “Rinnovamento è Futuro” in un’istanza sottoscritta da Mario Russo, Vincenzo Fallico, Gaetano Calagna, Francesco Mazza e Giuseppe Cuda si rivolge al professore Andò, Direttore del Centro Sanitario dell’Ateneo.
Manteniamo il nostro impegno per dare, ancora una volta, voce e sostegno agli Studenti, in un momento così delicato della storia dell’umanità.



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *