...


Coronavirus: primo caso positivo a Cirò, il Sindaco Paletta: state a casa non uscite

Il sindaco Francesco Paletta affida ai social la brutta notizia che anche a Cirò si è registrato un caso positivo al coronavirus, caso proveniente dal focolaio di Cirò Marina

LaRedazione

Cirò, domenica 29 Marzo 2020.

Per questo scrive ai suoi cittadini : state a casa non uscite. Scrive sui social Paletta:”Che nell’era della grande comunicazione sia giusto dare le notizie non lo contesto ma che, in un periodo del genere, ci sia la solita caccia alle streghe e la ricerca spasmodica di fare il titolone giusto per anticipare quelle che solo l’autorità preposta, cioè il Sindaco, con i crismi dell’ufficialità, può fare, lo trovo di pessimo gusto! Questo per dire che, alla comunità che ho l’onore di rappresentare, per la schiettezza che mi ha sempre contraddistinto, avrei comunicato tranquillamente la notizia per cui nel territorio comunale è stato trovato 1 caso positivo al Covid 19, considerato che la pec ufficiale al Comune di Cirò è pervenuta ieri sera alle 20.30. Trovo pura retorica sottolineare che, la persona in questione, grazie a quei famosi controlli incrociati di cui ho sempre parlato, era stato già attenzionato e messo in quarantena obbligatoria dall’11 marzo e monitorato anche con le forze dell’ordine, ma considero eccessivo e fuori luogo il pettegolezzo fine a se stesso.
Ho sempre detto che l’obiettivo era arrivare indenni fino alla fine del mese di marzo, data fatidica da quell’8 marzo indecoroso, per cercare di far abbassare la curva del contagio e farla scendere pian piano nei nostri territori, ma purtroppo è andata così e dobbiamo solo continuare a rispettare le prescrizioni stando a casa e lavandoci e disinfettandoci spesso.
Noi continueremo il nostro lavoro per monitorare la situazione e vigilare su ogni movimento nel paese e sui contatti eventualmente avuti con quello che attualmente nella vicina Cirò Marina è l’unico focolaio di contagio.
Da ultimo esprimo la massima solidarietà alla persona oggetto di contagio. al quale, dopo averlo sentito telefonicamente stamattina, abbastanza tranquillo, ho rappresentato che l’Amministrazione comunale farà tutto quanto necessario per tutelarlo ed aiutarlo in un momento così difficile.
A tutti voi cittadini dico di stare tranquilli e di continuare a rispettare le prescrizioni ed a segnalare eventuali situazioni particolari !Un grazie ancora ai Carabinieri di Cirò ed alla polizia locale.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *