NOTIZIARIO DEL COMPRENSORIO CALABRESE

Coronavirus, Buoni spesa: nessuna scadenza invio domande al Comune di Cirò Marina. Modelli per Famiglie ed Esercenti

Dal Comune di Cirò Marina assegnazione “buoni spesa” ai nuclei familiari in condizioni di disagio economico. Adesione Esercenti

Cirò Marina, venerdì 03 Aprile 2020

L’Ufficio Area Servizi alla Persona rende noto che può essere presentata domanda per accedere all’assegnazione ai nuclei familiari residenti nel comune di Cirò Marina, in condizione di grave disagio economico, di BUONI SPESA UNA TANTUM finalizzati a fronteggiare le esigenze primarie legate all’approvvigionamento di generi alimentari a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19, da utilizzare esclusivamente presso gli esercizi commerciali del territorio comunale aderenti all’iniziativa. Si considera nucleo la famiglia anagrafica intesa come insieme di persone legate da vincolo di matrimonio, parentela, vincoli affettivi, adozione o tutela, coabitanti ed aventi la medesima residenza.

I BUONI SPESA UNA TANTUM sono spendibili per l’acquisto di beni alimentari essenziali. Sono esclusi tassativamente i seguenti beni e/o prodotti: alcolici sup. a 14°, superalcolici, e stuzzichini; ricariche telefoniche, giochi e lotterie; profumi e creme.

I BUONI SPESA UNA TANTUM sono personali (ovvero utilizzabili solo dal titolare indicato sullo stesso buono), non trasferibili, né cedibili a terzi, non convertibili in denaro contante.

I BUONI SPESA UNA TANTUM saranno consegnati dal Comune di Cirò Marina ai nuclei familiari aventi diritto in un’unica soluzione in tagli da 20 euro, secondo i criteri sotto specificati e per una sola volta.

REQUISITI PER L’AMMISSIONE. Tenuto conto che non tutti i cittadini sono in possesso dei modelli ISEE in quanto gli studi professionali e i CAF sono chiusi al pubblico e considerato che, nell’attuale situazione emergenziale, è di fondamentale importanza ridurre gli spostamenti e semplificare le procedure burocratiche, i cittadini che intendono accedere all’assegnazione dei buoni spesa comunali, possono dichiarare il reddito presunto del proprio nucleo familiare, riferito all’anno 2019 e quello percepito entro il 30.03 2020 mediante l’AUTOCERTIFICAZIONE scaricabile dall’area Informativa Coronavirus sul Sito web del Comune di Cirò Marina. Nel caso di dichiarazione mendace il dichiarante verrà denunciato alle competenti autorità;

Criteri per l’accesso al beneficio:

  1. Requisito essenziale di accesso è la determinazione del cumulo del reddito dichiarato e da tutti i redditi ed emolumenti a qualsiasi titolo percepiti ( contributi/ agevolazioni erogati dal comune e/o da altri Enti Previdenziali, ecc) nel 2019 e sino al 30 marzo 2020, obbligatoriamente autocertificati dal richiedente;
  2. L’elenco dei soggetti ammessi al beneficio sarà predisposto applicando i seguenti criteri di priorità:
    A) nuclei familiari presi in carico dal “Servizio alla Persona” per situazioni di criticità, fragilità, multiproblematicità;
    B) dichiarazione che la perdita del reddito di sostentamento della famiglia è dovuta al Covid-19, dichiarando il reddito percepito nel 2019 e quello percepito al 30.03.2020;
    C) Nuclei familiari numerosi di cui facciano parte minori, con ulteriore priorità per figli con età
    inferiore a 6 anni;
    D) Nuclei monogenitoriali privi di reddito o in situazioni economiche tali da non poter soddisfare i bisogni primari dei minori;
    E) Presenza nel nucleo familiare di disabilità gravi permanenti ( indicare grado di invalidità);
    G) nuclei familiari in condizioni socioeconomiche gravemente disagiate (per numero di componenti e capacità reddituali) anche a seguito di mutamento repentino da una situazione di stabilità ad una grave instabilità;
    H) Nuclei familiari con componenti in condizione transitoria di malattia che determina una situazione di disagio socio-economico.
    Per l’erogazione del beneficio il richiedente dovrà presentare apposita richiesta, corredata da autocertificazione relativa a tutti i redditi ed emolumenti a qualsiasi titolo percepiti nell’arco del 2019 e sino al 30 marzo 2020.
    La domande saranno istruite dall’Ufficio “ Servizi alla Persona”, che formerà apposito elenco di accesso al beneficio da sottoporre alla superiore approvazione da parte della Commissione Straordinaria.
    MODALITA’ DI RICHIESTA
    Gli interessati potranno presentare la domanda di adesione all’iniziativa per l’assegnazione di Buoni spesa per nuclei familiari in condizioni di disagio economico- misura di contenimento emergenza sanitaria Covid-19 mediante la compilazione del modello disponibile on-line all’indirizzo www.comune.ciromarina.kr.it informativa Coronavirus e l’invio dello stesso al protocollo on line del comune all’indirizzo comune.ciromarina@asmepec.it oppure all’indirizzo e-mail buonospesacovid19.cm@libero.it
    Per i cittadini impossibilitati a trasmettere l’istanza a mezzo pec/mail, cioè in via eccezionale e residuale per coloro che non sono dotati di strumenti informatici e accesso ad internet, nel rispetto in tema di mobilità personale delle disposizioni emanate dalle autorità competenti, sarà consentita la consegna cartacea presso il Protocollo del Comune di Cirò Marina tramite lo sportello comunale aperto dalle ore 9,30 alle 12,00 dal lunedì al venerdi e dalle 16,00 alle 17,30 del martedì o telefonare, in via eccezionale (solo per anziani che vivono da soli o persone disabili) al n 0962367156 con trasferimento di chiamata al n 3518198072 o tramite patronato e/o Pro Loco che provvederanno all’inoltro secondo quanto previsto nell’Ordinanza Commissariale n.185/2020.
    Il Servizio alla Persona effettuerà verifiche periodiche, anche attraverso il coinvolgimento di Organi e/o Autorità esterne a questa Amministrazione Comunale, al fine di accertare la permanenza delle condizioni di disagio socio-economico, che hanno determinato l’accesso al beneficio e la veridicità delle dichiarazioni.

Modello Domanda per Famiglie

Modello Domanda adesione Esercenti

La Redazione