...


Giuseppe Recchia al clarinetto in duo col musicista crotonese Rodolfo Saraco

Un articolo positivitĂ  e di come alcuni artisti trascorrono il periodo di confinamento causato dalle misure preventive messe in atto dal governo italiano e dai governi di altre nazioni a causa della pandemia scatenata dal COVID-19

La Redazione

, martedì 07 Aprile 2020.

Dal 12 marzo fino al 30 aprile, la Malta Philarmonic Orchestra ha annullato tutti gli eventi dal vivo in programma, per misure di salvaguardia anti COVID-19.

Non si è però fermata l’attivitĂ  social dell’orchestra, che sui propri profili Facebook e Instagram ha promosso le attivitĂ  “casalinghe” e a distanza dei suoi orchestrali, condividendo le performance di ognuno di loro. Tra questi abbiamo il calabrese Giuseppe Recchia, primo clarinetto della Malta Philarmonic Orchestra e originario di Castrovillari, in duo col musicista crotonese Rodolfo Saraco.

“La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori.” – Johann Sebastian Bach.

Giuseppe Recchia with lockdown pianist Rodolfo Saraco

Marking the World Piano Day with a poignant musical collaboration. MPO Principal Clarinettist Giuseppe Recchia teams up with Italian pianist Rodolfo Saraco – currently locked inside the country's red zone.?????

Gepostet von Malta Philharmonic Orchestra am Samstag, 28. März 2020



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *