...


La riffa delle mascherine

Il bando “Impresa Sicura” di Invitalia, che doveva rimborsare le aziende italiane delle spese affrontate per i dispositivi di protezione individuale dei propri lavoratori, non è degno di un paese civile. Come abbiamo già scritto, il primo problema è il budget: 50 milioni di euro, destinati a oltre 4 continua a leggere su “IL FOGLIO” […]

La Redazione 24

, sabato 23 Maggio 2020.

Il bando “Impresa Sicura” di Invitalia, che doveva rimborsare le aziende italiane delle spese affrontate per i dispositivi di protezione individuale dei propri lavoratori, non è degno di un paese civile. Come abbiamo già scritto, il primo problema è il budget: 50 milioni di euro, destinati a oltre 4
continua a leggere su “IL FOGLIO” >>



image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *