...


Incidente sulla SS 106 a Mandatoriccio, muore motociclista di Torretta di Crucoli

Lo scontro tra un’auto e la moto avvenuto poco dopo le 13,00 all’altezza di Mandatoriccio Mare

Nunzio Esposito

Mandatoriccio, domenica 14 Giugno 2020.

Notizie come queste non si vorrebbero
(anzi, non si dovrebbero) scrivere mai, tragedie che squarciano l’anima di una
intera comunitĂ  in una assolata domenica di inizio estate, quella estate che
dovrebbe essere di ripartenza dopo mesi di buio e sofferenza per la pandemia
che ha sconvolto il mondo.

Invece, poco dopo pranzo, il tam
tam mediatico al quale ci hanno ormai abituati da anni i social network ci
scaraventa tutti nel vortice dello sconforto e del cordoglio per un’altra
giovane vita spezzata senza se e senza ma sull’asfalto di una mai abbastanza maledetta
statale 106, nel tratto appartenente al territorio di Mandatoriccio Mare.

Un terribile scontro, probabilmente frontale, tra un’autovettura ed una moto, che causava il ferimento di due persone ed il decesso del centauro, un giovane trentaseienne di Torretta, Giacomo Capalbo (nella foto), il cui corpo è stato scaraventato a decine di metri dal luogo dell’impatto.

Sul luogo sono subito accorsi i
sanitari del 118 di Cariati ed i Carabinieri della locale Stazione, mentre
sulla dinamica dell’incidente non si conoscono ancora le dinamiche, anche se la
notevole distanza tra i due mezzi coinvolti ed il corpo del ragazzo danno il
senso della violenza dell’impatto.  

Ed ora tutta Torretta piange
Giacomo, il ragazzo dal sorriso della bontĂ , riservato ed amico di tutti,
giovane imprenditore di una famiglia di imprenditori da sempre e proprietari di
un supermercato.

Quest’ennesima perdita per la
nostra comunitĂ  arriva, crudeltĂ  nella crudeltĂ , nel giorno in cui un altro
giovane trentenne, Francesco Cerminara, “Dissident” per gli amici, stroncato da
un aneurisma nel gennaio del 2019, avrebbe compiuto gli anni ed in onore del
quale oggi era in programma l’inaugurazione di un campo da tennis a lui
dedicato da parte dell’associazione tennistica Sport Torretta.

Una tristissima coincidenza che
in molti su facebook hanno subito ricordato, come Denise che ha scritto “Perché
nel giorno del tuo compleanno Francesco Dissident devo ribadire lo stesso
concetto: “questo non è il ciclo della vita”. Nessuno può ammettere
il contrario! La vita sta andando al contrario. Ciao Giacomì…”

E ora un silenzio tremendo si
appropria delle nostre case, delle nostre vie, del nostro presente, mentre,
crudelmente, il sole dell’estate alle porte illumina ancora di più una tragedia
inconsolabile.

Da parte mia e di tutta le Redazione
de “Il Cirotano, giungano il cordoglio sincero e le sentite condoglianze alla famiglia
Capalbo per la dolorosa perdita della loro caro ragazzo.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

una Risposta a Incidente sulla SS 106 a Mandatoriccio, muore motociclista di Torretta di Crucoli

  1. GUILIANI ROMANO Rispondi

    20 Giugno 2020 at 08:40

    Carissimo Mimmo esprimo a te e a tutta la tua meravigliosa famiglia le mie piu’ sentite ed accorate condoglianze per la tragica ed immatura perdita del caro Giacomo e che Dio lo accolga e che riposi in pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *