...


Elezioni comunali Cirò Marina, Sergio Ferrari: “Si lavora per il “progetto amministrativo”

La corsa degli aspiranti alla carica di sindaco continua alle prossime consultazioni di settembre 2020

La Redazione

Cirò Marina, domenica 28 Giugno 2020.
Sergio Ferrari

Passata la fase emergenziale in cui tutti gli attori erano concentrati a risolvere questioni ben più gravi e importanti, è tempo di tornare per alcuni al dialogo, per altri al momento della verità.
Ecco la nota di Sergio Ferrari ex assessore al bilancio, candidato a Sindaco del Comune di Cirò Marina.

“Sono passate settimane, se non mesi, nei quali tanti amici, simpatizzanti, professionisti e semplici cittadini, onorandomi della loro stima, hanno invitato la mia persona a guidare un progetto amministrativo”, ha dichiarato Sergio Ferrari.

«Non mi nascondo, non l’ho mai fatto e non intendo certo
iniziare ora. È di questi giorni, però, che sento e percepisco alcune finte
novità delle quali poco mi occuperei, anche perché si tratta del solito stantio
teatrino. – ha continuato – Ognuno brilla o dovrebbe farlo di luce propria, e
per ognuno parla, o dovrebbe farlo, la propria storia personale, professionale
e familiare prima ancora che politica».

Cirò Marina, secondo Ferrari, «necessita di una squadra
compatta, leale, competente, granitica, con chiare e lucide idee». «Gli amici
che mi onorano della loro attenzione mi hanno trasmesso questi sentimenti e
questa forza, ma riconosco che la cosa ancora più importante e cercare di
trovare la fiducia del Popolo». Fiducia che «di questi tempi non solo non è
semplice, ma necessaria per affrontare gli annosi problemi e per trovare le
soluzioni».

«Arrivato a questo punto le idee sono ben chiare, le cose da
fare altrettanto. È chiarissimo anche il profilo che devono avere i soggetti
che concorreranno a formare la squadra. Questo gruppo continua giorno dopo
giorno non solo a costruire il progetto amministrativo, ma ad allargarsi consci
che bisogna essere (e non solo apparire) inclusivi. Riconosco per primo le
difficoltà, ma sono assolutamente convinto che altro “valore aggiunto” servirà
a migliorare e a consolidare questo progetto. Senza fretta, con calma, con
serenità d’animo e con lucidità disegneremo i prossimi passi», ha concluso
Sergio Ferrari.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *