...


Rosaria Pettinato campionessa italiana a squadra nel tiro di campagna bersaglio mobile

Svolto il 6° campionato di tiro di campagna su bersaglio mobile con carabina a canna rigata presso il poligono di spezzano albanese

La Redazione

Cirò Marina, mercoledì 01 Luglio 2020.

Rosaria Pettinato di Ciro´M , Campionessa Italiana a squadra nel tiro di campagna a 50 m bersaglio mobile appartenente alla ASD Fidasc campo da Tiro Rosa Renda.

In data 27-28 giugno u.s. presso
il poligono di spezzano albanese M.S. si e´svolto il 6° campionato di tiro di
campagna su bersaglio mobile con carabina a canna rigata ed uso
munizionamento  consentito dalla legge
157/92  alla distanza di 50 m, la
specialita´consiste nello sparare 4 sagome in movimento,  totale colpi n.20, simulando la caccia al
cinghiale.

Al campionato italiano hanno 72
concorrenti provenienti da tutt´italia

Giudici : Enzo Renda, Enzo
Sassano, Pino Oliveri ed il delegato fidasc Saverio Rizzuti inoltre sono stati
da affiancamneti agli ufficiali di gara Maria Rosaria Pettinato  e Raffaele Fontanella

La squadra composta da Maria Rosaria Pettinato (KR), Giulia Dinardo (KR), Palmalisa Scorza (CS) e Mariangela Sicilia (CS) vince il campionato italiano conquistando il primo posto ed aggiudicandosi il titolo di campione italiano

Sono stati presenti il Presidente
Regionale Francesco Citriniti, il Presidente Nazionale Felice Buglione della
Federazione FIDASC, il delegato allo sport di Coni CS avv. Francesca Stancati,
il sindaco di Spezzano Alb.

Le congratulazioni vanno anche da
parte dell´allenatore Enzo Renda per aver avuto come allieve Maria Rosaria e
Giulia soci del Poligono Rosa Renda di Ciro´, 
che con impegno e passione si sono dedicati in pochissimo tempo agli
allenamenti post-covid.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *