Santa Severina: arrestato perché deteneva munizioni e sostanza stupefacente

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Petilia Policastro unitamente a quelli della Stazione di Roccabernarda, hanno tratto in arresto un 35enne di Roccabernarda, poiché, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 232 cartucce, 132 grammi di marijuana e 2 piante di cannabis indica dell’altezza di cm. 70. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo, come disposto dalla Procura della Repubblica di Crotone.