...


Operazione Six Town: lascia il carcere Antonio Tursi di Cirò Marina

Tursi è stato scarcerato dal Tribunale della Libertà di Catanzaro, in funzione di giudice di appello

La Redazione

Catanzaro, giovedì 13 Agosto 2020.

Antonio Tursi era cautelato dal 3 ottobre 2016, quando veniva arrestato con altre 50 persone, accusate a vario titolo di far parte del locale di Ndrangheta di Belvedere Spinello. L’Operazione Six Town era partita dalle dichiarazioni accusatorie del collaboratore di giustizia Francesco Oliverio.
Lo scorso ottobre era stato assolto dal Tribunale di Crotone dal reato di associazione finalizzato al traffico di sostanze stupefacenti e condannato alla pena di sei anni e sei mesi di reclusione per altri reati in materia di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. La Procura Distrettuale di Catanzaro aveva chiesto una pena a diciotto anni di reclusione.
Dall’altro ieri Antonio Tursi è tornato ad essere un uomo libero, il Tribunale della Libertà di Catanzaro infatti ha accolto la richiesta di revoca della misura cautelare avanzata dall’avv. Giovanni Mauro.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *