...


Perché la Juve ha scelto di buttare dalla torre Dybala e non Ronaldo?

Perché la Juve ha scelto di buttare dalla torre Dybala e non Ronaldo? Il club non esclude un sacrificio per dare ossigeno al bilancio: in caso di maxi offerta l’argentino assicurerebbe una ricchissima plusvalenza e finanzierebbe nuovi acquisti. CR7 ha un costo residuo di 55 milioni: se parte subito si rischia una grossa svalutazione e […]

La Redazione24

, venerdì 14 Agosto 2020.

Perché la Juve ha scelto di buttare dalla torre Dybala e non Ronaldo?
Il club non esclude un sacrificio per dare ossigeno al bilancio: in caso di maxi offerta l’argentino assicurerebbe una ricchissima plusvalenza e finanzierebbe nuovi acquisti. CR7 ha un costo residuo di 55 milioni: se parte subito si rischia una grossa svalutazione e si rinuncia ad altre opportunità commerciali

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *