...


Venerdì 25 Settembre cerimonia piantumazione albero della Legalità a Perticaro di Umbriatico

La Cerimonia vuole mantenere vivo il ricordo delle vittime di mafia e dei Servitori dello Stato

La Redazione

Perticaro (Umbriatico), lunedì 21 Settembre 2020.

 Venerdì 25 Settembre 2020 alle ore 18,00 in Piazza Padre Pio a Perticaro -Fraz. Di Umbriatico (KR) si terrà la piantumazione dell’Albero della Legalità come nuova fonte di vita radicata saldamente ai valori della Giustizia e della Legalità organizzato dal Progetto di Vita con la partecipazione del Comune di Umbriatico (KR). La Cerimonia vuole mantenere vivo il ricordo delle vittime di mafia e dei Servitori dello Stato onorando il ricordo di coloro che hanno pagato con la vita la lotta contro le mafie con fiducia nella Legge e nello Stato con la determinazione nel creare una rete di collaborazione fra le Istituzioni, le Forze dell’Ordine, la Magistratura e i cittadini per affermare la legalità. Non ci si deve rassegnare solo al semplice ricordo, ma si deve essere esempi di continuità e di legalità sempre. 

Interverranno: 

✓ PIETRO GRECO 

Sindaco di Umbriatico (KR) 

✓ COMMISSARIO ALBERTO SCIORTINO 

Funzionario della Polizia di Stato in rappresentanza del Questore di Crotone 

✓ FRA PATRIZIO RIZZO Odsml 

Superiore Locale dei Fratelli della Luce – Perticaro -Fraz. Umbriatico (Kr) 

✓ ADRIANA COLACICCO 

Co – Fondatrice del Progetto di Vita – Encomiato dal Presidente della Repubblica Italiana e dal Presidente della Repubblica Francese 

✓ GERARDO GATTI 

Co – Fondatore del Progetto di Vita – Encomiato dal Presidente della Repubblica Italiana e dal Presidente della Repubblica Francese 

Alla cerimonia parteciperanno autorità civili, militari, religiose 

La Legalità non è gratuita, va piantata, radicata, resa prospera e diffusa ovunque, proprio come un Albero. La legalità è vita, la nostra vita. 

Tutti insieme dobbiamo lottare per far prendere coscienza di questo cancro, dobbiamo ripudiarlo e combatterlo e i primi dobbiamo essere noi cittadini accanto alle Istituzioni e alle Forze dell’Ordine. 

La lotta alle mafie riguarda ognuno di noi, riguarda la collettività, le istituzioni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.