...


Contratti dipendenti Regione, l’assessore Talarico incontra i sindacati

Le organizzazioni sono state convocate per il 3 novembre. Saranno definiti importanti istituti, tra cui la Peo

La Redazione

Catanzaro, giovedì 29 Ottobre 2020.

Le organizzazioni sindacali sono state convocate in Regione Calabria
per martedì 3 novembre al fine di definire, in sede di contrattazione
decentrata, l’attuazione di importanti istituti contrattuali, tra cui le
Progressioni economiche orizzontali, da molto tempo attesi dal
personale non dirigenziale.

La convocazione avviene a pochi giorni dalla riunione della giunta
regionale del 26 ottobre, nel corso della quale – su proposta
dell’assessore alle Politiche del personale, Francesco Talarico
– è stata approvata la deliberazione 326, l’atto in seguito al quale
può essere avviata la contrattazione collettiva decentrata integrativa,
anno 2020, per il personale del comparto.

«L’incontro del prossimo 3 novembre – afferma Talarico – sarà un
importante momento di confronto con le organizzazioni sindacali per
definire alcuni istituti contrattuali che il personale non dirigente
della Regione Calabria attende da diverso tempo. Questa amministrazione,
fin dal suo insediamento, ha fatto del confronto la sua stella polare. E
così sarà anche nel futuro».

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *