...


Due nuovi premi per la Senatore Vini, “Puntalice Bio” e “Alikia Bio” vincono la medaglia d’Oro all’International Challenge 2020 di Gilbert & Gaillard

Per la Senatore Vini, questo ulteriore riconoscimento rappresenta il giusto premio, per chi da anni, con cura ed impegno produce vini di alta qualità, vini sani, rispettosi della salute dei consumatori

La Redazione

Cirò Marina, sabato 28 Novembre 2020.

Martedì 10 novembre 2020 – a distanza di pochi giorni dalle medaglie d’argento vinte da Unico Senator e Cassiodoro Senator al Decanter World Wine Awards 2020, arriva un altro importante riconoscimento per la Senatore Vini. Il Puntalice BIO e l’Alikia BIO vincono la medaglia d’oro al prestigioso concorso, International Challenge 2020 di Gilbert & Gaillard. Fondata in Francia alla fine degli anni ‘80 e disponibile in oltre 22 paesi, la guida Gilbert & Gaillard si dedica alla promozione ed al suggerimento di vini di qualità, rappresentativi del know-how di chi, ogni giorno, con passione e dedizione, lavora alla realizzazione di vini rappresentativi di un terroir specifico. Il concorso, International Challenge, premia da oltre 30 anni le eccellenze vinicole e rappresenta un punto di riferimento per professionisti ed amanti del vino.

Per la Senatore Vini, questo ulteriore riconoscimento rappresenta il giusto premio, per chi da anni, con cura ed impegno produce vini di alta qualità, vini sani, rispettosi della salute dei consumatori. In questo periodo così difficile che tutti noi stiamo attraversando – afferma Raffaele Senatore, General Manager della Senatore Vini – ricevere notizie positive che parlano di eccellenze del territorio calabrese è un qualcosa che ci riempie di orgoglio. Il Puntalice BIO ha ottenuto negli anni numerosi premi, tra cui: il riconoscimento, per 3 anni, come miglior Rosato d’Italia al concorso “I Drink Pink” del Gambero Rosso, la selezione tra i migliori vini al concorso del Vinitaly “5StarWines & Wine Without Walls”, dove hanno partecipato oltre 2000 etichette, la medaglia d’argento, per 3 anni, a “Le Mondial du Rosè” a Cannes.

Il Puntalice BIO rappresenta la tradizione dei vini della famiglia Senatore ed è quello che negli anni ha ricevuto maggiori riconoscimenti in tutto il mondo. Ottenuto da uve Gaglioppo biologiche, coltivate con ridotta produzione per ceppo nei vigneti di proprietà in Cirò. La selezione e la raccolta rigorosamente a mano, seguite da un’attenta vinificazione, ne fanno un vino di pregio. Il colore è “rosa petalo”, il profumo, intenso e floreale, è seguito da un gusto pieno, caldo, morbido e persistente, che lo rendono adatto con primi piatti leggeri, a base di pesce e carni bianche.

L’Alikia BIO invece, racchiude il simposio tra un vitigno autoctono, il Greco Bianco, ed un vitigno alloctono nordico, il Traminer. Dal colore tenue, fresco e fruttato con sentori floreali. Anche questo vino ha vinto negli anni numerosi premi, tra cui un ulteriore medaglia d’oro da Gilbert & Gaillard nel 2018.

Senatore Vini “Una Storia di Famiglia, Vitivinicultori a Cirò da 4 generazioni”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.