Il Milan piega il Toro e resta primo. E si rivede anche Ibra

Il Milan piega il Toro e resta primo. E si rivede anche Ibra
Gol di Leao e Kessie su rigore, Brahim Diaz protagonista: i rossoneri mantengono la testa della classifica. Reazione d’orgoglio dei granata. La Var toglie un penalty alla squadra di Giampaolo

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>