Da Onyewu a Materazzi, da Mido a Zebina: quando Ibra “fa a mazzate”

Da Onyewu a Materazzi, da Mido a Zebina: quando Ibra “fa a mazzate”
Avversari o compagni, lo svedese non fa distinzioni. “Se non ci avessero diviso con Onyewu ci saremmo ammazzati”

continua a leggere su La Gazzetta dello Sport>>