...


Ignoti rubano impianto elettrico all’ex Giara

Aiutati dal buio della notte vandali entrano attraverso una finestra nell’immobile dell’ex Giara in località cappellieri e devastano l’impianto elettrico, prelevando parte dell’impianto

LaRedazione

Cirò, venerdì 19 Febbraio 2021.
Contea del Cirò

Nell’immediatezza il sindaco Francesco Paletta ha esposto denuncia contro ignoti e fatta ripristinare la finestra laterale che avevano sfondato. E’ stato il sindaco a scoprire l’atto vandalico nei giorni scorsi il quale si era recato sul posto accompagnato da una società che aveva interesse per la struttura.  Secondo quanto ha riferito il primo cittadino , i danni ammonterebbero a circa 8-9 mila euro. Purtroppo non è la prima volta che succede, già in passato la struttura è stata presa di mira dai vandali. Abbiamo fatto due bandi per questa struttura, purtroppo prosegue Paletta-  rimasti non assegnati, perciò dobbiamo trovare  una cantina o una società che possa prenderla in gestione, e renderla efficiente. Stiamo pensando anche ad altre forme alternative per renderla utilizzabile e metterla in grado di poter produrre ed essere quindi utilizzata-ha detto il sindaco. Comunque questo spiacevole evento  non ci fermerà, prosegue ancora- stiamo preparando un nuovo bando con nuove modalità per essere più appetibile, come dividere la produzione  del vino da quello dell’olio, stiamo lavorando in questa direzione e lo faremo prima di questa primavera. Ci dispiace anche per il fatto -ha detto Paletta- che avevamo chiesto di fare un impianto di videosorveglianza ma  che purtroppo non ci è stato finanziato, quindi  dovrò ricorrere alle risorse  del bilancio comunale per mettere in sicurezza l’intera area. Intanto fa sapere il sindaco di aver comunicato con gli altri attori cooproprietari tra cui il sindaco di Cirò Marina Ferraro e il commissario straordinario del comune di Crucoli a cui ha chiesto un incontro congiunto nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA