Intensificati i controlli della Polizia locale di Strongoli in materia Covid-19 e ambientale

In questo momento difficile per la comunità Strongolese si intensificano le attività di controllo nel territorio di Strongoli da parte degli agenti della polizia locale per prevenire reati in materia ambientale ma soprattutto vigilare sul rispetto delle ordinanze di quarantena emesse dal Sindaco in materia Covid-19.
Nei giorni scorsi, durante l’espletamento del servizio, è stato rinvenuto un sito contenente materiale ferroso, la discarica abusiva presentava diversi materiali ferrosi di ogni genere prontamente segnalate alle autorità competenti per la bonifica, nell’occasione veniva deferito in stato di libertà il presunto proprietario della discarica abusiva.
Numerosi sono stati i controlli effettuati in materia Covid-19, gli Agenti della Polizia Locale sono da diversi giorni attivi su tutto il territorio Strongolese per verificare il rispetto delle ordinanze di quarantena emesse nei giorni scorsi dal Sindaco Sergio Bruno e riportando all’ordine le persone sprovviste di mascherina evitando anche possibili assembramenti.
Il Comandante Dott. Carmine Levato invita la popolazione alla prudenza in questo momento così difficile sottolineando che solo rispettando i provvedimenti emessi a tutela della salute pubblica e aggiungendoci anche un pizzico di buon senso riusciremo a sconfiggere la pandemia.