Strongoli: Controlli zoofili in tutto il territorio comunale

Gli agenti della polizia locale in questi mesi hanno eseguito diversi controlli nei confronti dei proprietari di cani per verificare la corretta tenuta dei loro animali, il rispetto gli obblighi previsti dalle normative sulla microchippatura e sul controllo sanitario.

Il controllo effettuato su tutto il territorio comunale ha portato a elevare diverse sanzioni per la mancata microchippatura, in alcuni casi gli agenti hanno invitato i proprietari dei cani ad adeguare lo stile di tenuta cercando di far offrire sempre maggiore tutela nei confronti degli indifesi animali.

I servizi negli ultimi giorni si sono notevolmente intensificati su tutto il territorio comunale e nel corso di questi venivano elevate varie contravvenzioni amministrative per complessivi euro 700.

L’azione intrapresa dal comando di Polizia Locale ha un obiettivo ben preciso, quello della lotta al randagismo, purtroppo diverse volte si è constatato l’abbandono di cani da parte dei loro proprietari dopo anni di accudimento causando forti disagi alla popolazione ma soprattutto un enorme sforzo finanziario non poco rilevante per il comune.

Il comandante della Polizia Locale e gli agenti nei prossimi giorni continueranno i servizi de quo.

Il Sindaco Sergio Bruno ed il Comandante Carmine Levato hanno elegiato gli Agenti della Polizia Locale per la professionalità nonché lo spirito di abnegazione dimostrate nella circostanza.