...


Il Liceo “Pitagora” di Crotone al Festival dell’Innovazione Scolastica

Una bellissima esperienza quella del Festival dell’Innovazione Scolastica che ha dato spazio alle eccellenze nell’innovazione didattica di tutta Italia, a cui il Liceo Classico “Pitagora” di Crotone ha partecipato il 4 e il 5 Settembre.

La Redazione

Crotone, lunedì 13 Settembre 2021.

Le professoresse Maria Francesca Greco e Giovanna Ripolo hanno condiviso l’esperienza di “PodSophia: il podcast di filosofia, ma non solo”  selezionata dal Comitato tecnico scientifico del Festival per rappresentare la scuola italiana insieme ad altre 19 esempi virtuosi provenienti da ogni parte dello stivale.

Nel corso delle due giornate fitte di impegni le 20 scuole selezionate hanno raccontato alla numerosa platea in presenza e in modalità virtuale, (l’evento si è svolto in diretta streaming), la propria idea di didattica innovativa.

Tanto entusiasmo ha suscitato la presentazione di “PodSophia” che ha portato ad un intenso scambio di idee con i colleghi delle altre scuole e con i promotori dell’evento. Grande soddisfazione per un percorso iniziato nel 2019 e che ha visto l’avvicendarsi di Dirigenti sempre pronti a supportare e stimolare l’attività, colleghi pronti a collaborare e studenti dinamici e creativi elemento fondamentale di questa sfida.

Durante i lavori del Festival c’è stata l’opportunità di incontrare e dialogare con il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi il quale, nell’occasione, ha annunciato che il Festival dell’Innovazione Scolastica di Valdobbiadene dal prossimo anno assumerà un carattere nazionale confluendo nel programma di eventi per la “Giornata Nazionale dell’Innovazione Scolastica” che cadrà ogni anno nel primo fine settimana di settembre.

Bianchi ha voluto firmare il “Manifesto dell’Innovazione Scolastica” insieme agli altri protagonisti di questa avventura del festival: l’Isiss “Giuseppe Verdi”, la Scuola di Formazione Professionale di Ristorazione Dieffe e l’associazione “ApiS – Amore per il Sapere”.

“La scuola non è quella che leggiamo ma quella che facciamo – ha affermato il Ministro dell’Istruzione -. La scuola è dialogo e condivisione della parola. Mai come in questo momento il Paese ha bisogno di essere unito, mai come oggi c’è bisogno di scuola, che accompagna le persone a scoprire se stesse e a costruire comunità. La scuola deve dare a tutti le stesse opportunità, deve essere inclusiva e affettuosa in un’epoca dove è facile sentirsi soli. A scuola si deve condividere. Quando ripartiamo accompagniamo i ragazzi a stare insieme”.

Ed è proprio da questo augurio che il Liceo Pitagora riparte con entusiasmo per affrontare il nuovo anno scolastico.

image_print
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *